Real Sebastiani Rieti, Diomede: "Cassino squadra pericolosa. Dobbiamo affrontarli al meglio"

Impegno interno per la Real Sebastiani Rieti di coach Alex Righetti che, al PalaSojourner, oggi riceverà la visita della Virtus Cassino, da prima nel Girone D1 di Serie B con 4 vittorie in altrettante partite. A presentare la sfida ecco le parole di Manuel Diomede, secondo miglior marcatore della squadra con 11.3 punti in 31.3 minuti di media (con anche 4.7 rimbalzi e 2.0 assist).

Questo resta un campionato molto difficile, perché l’imprevisto è sempre dietro l’angolo” – dice Diomede – “Siamo attrezzati per arrivare fino in fondo, il nostro obiettivo è ormai noto a tutti e questo chiaramente rende ogni partita insidiosa. Ma noi non ci nascondiamo e sappiamo che per raggiungere quello che ci siamo prefissati la scorsa estate dovremo affrontare ogni partita come fosse la più importante dell’anno, senza sottovalutare nessuno“.

Cassino? Nei primi cinque è una squadra molto pericolosa, che possiede talento e per questo serve un approccio adeguato e partire subito bene; non è contemplato fare passi falsi” – aggiunge il classe 1990 – “Personalmente sono soddisfatto di questi primi mesi in maglia Sebastiani: siamo dove volevamo essere, ma soprattutto abbiamo tutto quello che serve per puntare a vincere. Sono qui apposta e spero di continuare così, dando il mio contributo per la squadra“.

Commenta
(Visited 29 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.