Reggiana in Israele per sfidare l'Hapoel Gilboa, Strautins: "Determinati per conquistare due punti fondamentali"

La UNAHOTELS è atterrata nella serata di ieri in Israele a Tel Aviv e si è poi recata nella “bolla” di Nazareth, per preparare la sfida di domani (palla a due ore 18:00) contro l’Hapoel Galil Gilboa, la quarta partita di questa prima fase di FIBA Europe Cup.

A presentare il match le parole del biancorosso Arturs Strautins: “Questa partita è molto importante, conquistare una vittoria fuori casa varrebbe davvero doppio in vista del rush finale di questa prima fase di FIBA Europe Cup – ha dichiarato il lettone della UNAHOTELS – L’Hapoel Galil Gilboa è una squadra atletica, che vuole correre il campo ed alzare ritmo e numero di possessi. Faremo di tutto per portare a casa i due punti: bisognerà restare compatti e concentrati per tutti i quaranta minuti, ma soprattutto giocare una partita determinata, con la voglia di conquistare questa importante vittoria”.

La gara verrà trasmessa in diretta sul canale YouTube della FIBA.

Commenta
(Visited 16 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.