Reggio Emilia in trasferta a Milano, Caja: "Giocare contro i migliori deve essere uno stimolo"

Ottava giornata di Serie A UnipolSai alle porte per la UNAHOTELS Reggio Emilia, che domani alle 18:30 sarà protagonista al Mediolanum Forum di Assago del match contro la capolista A|X Armani Exchange Milano, ancora imbattuta dopo sette gare.

I biancorossi recuperano Arturs Strautins, che oggi si è regolarmente allenato e partirà con la squadra per il ritiro pre-partita all’UNAHOTELS Expo Fiera di Pero (MI), mentre non sarà del match Filippo Baldi Rossi.

L’ala bolognese ha infatti riportato un trauma al ginocchio sinistro durante l’allenamento di venerdì pomeriggio. Gli esami strumentali hanno escluso lesioni, ma l’atleta dovrà osservare qualche giorno di riposo e verrà rivalutato prima del match contro Zaragoza di mercoledì prossimo.

Queste le parole di coach Caja alla vigilia del match: “Abbiamo negli occhi la straordinaria prova di forza che Milano ha fatto ieri sera in Eurolega, dimostrazione che ad oggi sono la miglior squadra d’Europa, sotto la guida di coach Messina. Per affrontare la gara di domani dobbiamo avere un senso della sana competizione sportiva: giocare contro i migliori deve essere un grande stimolo, una motivazione d’orgoglio per fare la nostra miglior partita possibile. Dobbiamo concentrarci su di noi e sul fare al meglio le nostre cose, perchè andando a pensare a tutte le qualità o le alternative che può schierare Milano rischieremmo di perderci. Voglio che la squadra esca dal campo consapevole di avere dato tutto, questo deve essere l’approccio alla partita”.

La partita verrà diretta dalla terna arbitrale composta da Sahin, Vicino e Galasso e verrà trasmessa su Discovery+.

 

Comunicato a cura di: Ufficio Stampa Pallacanestro Reggiana

Commenta
(Visited 21 times, 1 visits today)

About The Author

Massimo Furlani Nato a Trento nel 1998, laureato in Studi Internazionali e aspirante giornalista. Malato del basket tanto italiano quanto americano, Dwyane Wade e Steve Nash gli idoli.