Bim Bum Basket Rende: tagliato Raicevic, al suo posto ingaggiato Mirando

Rivoluzione in casa Rende. La società calabrese taglia l’esterno serbo Danilo Raicevic e chiama una vecchia conoscenza, Francesco Mirando, in forza fino a qualche giorno fa al Barletta. Un ingaggio che alza il livello tecnico della formazione silana, impegnata nel girone campano del campionato di C Gold. Mirando, nato nel ’92 a San Severo, nel corso della sua carriera ha vestito le maglie di Cestistica Città di San Severo (DNA e DNB), Sunshine Basket Vieste (C Regionale), Bim Bum Rende (C Silver), Talos Basket Rivo (C Silver) e Airino Basket (C Silver).

Si tratta di un giocatore esperto, capace di giocare sia da guardia che da playmaker; un atleta con un bagaglio tecnico completo, grazie al quale risulta pericoloso in ogni situazione di gioco, specie nell’uno contro uno e da tre. Inoltre Mirando è chiamato a guidare un gruppo molto giovane, che proprio nell’esperienza ha il suo più grande tallone d’Achille.

Dispiace che con Raicevic non sia andata bene” – spiega coach Carbone – “Il ragazzo è certamente valido dal punto di vista tecnico, ma non ci ha dato una mano d’aiuto, eccezion fatta per la prima partita e mezza. Confidiamo molto, invece, nelle qualità di Mirando, che torna in un ambiente che conosce bene e nel quale s’è espresso sempre su buoni livelli“.

 

Articolo a cura di Francesco Montemurro

Commenta
(Visited 151 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.