Reyer Venezia, De Raffaele: "Abbiamo voluto dare fiducia al gruppo che ha vinto lo scudetto"

Ad una settimana dal raduno, che darà il via ufficiale alla stagione 2019/20 dei Campioni d’Italia, coach De Raffaele, raggiunto da Il Gazzettino, ha voluto fare il punto sul roster che avrà a disposizione, nel tentativo di confermarsi ai vertici del basket nostrano.

Di concerto con la società, volevamo premiare chi aveva vinto, dare fiducia al gruppo” – spiega De Raffaele – “C’era quindi la volontà di partire da uno zoccolo duro, da una base importante su cui inserire i nuovi. Nella nostra programmazione, questo gruppo ha ancora un altro anno di lavoro assieme ad alto livello e i contratti firmati sono tutti pluriennali“.

La partenza di Haynes? Un vero fulmine a ciel sereno. Non ce l’aspettavamo, specie dopo che la scorsa estate aveva firmato un biennale garantito. Sorpresa e rammarico, ma personalmente anche dispiacere” – aggiunge l’head coach dei Lagunari – “C’è poi un’altra notizi, il ruolo di guardia titolare che avrà Stefano Tonut. Non so quante società campioni d’Italia avrebbero affidato il ruolo a un italiano e non a un americano. Per Tonut è il momento giusto, una sfida da cogliere per definire il suo status di giocatore di altissimo livello“.

Commenta
(Visited 89 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.