Reyer Venezia, Bestagno: "Marcia da urlo in campionato, adesso c'è l'Eurocup"

L’Umana Reyer femminile continua la sua marcia a suon di record: 13 successi consecutivi in campionato, 16 considerando la Supercoppa, miglior attacco del campionato con oltre 91,5 punti a partita e seconda miglior difesa con 59,4 punti a partita concessi. Capitan Bestagno è tra le protagoniste di questa sfavillante prima parte di stagione con 14 punti, 4,4 rimbalzi e 17,2 di valutazione media a partita.

“Il Geas negli ultimi anni è stata la nostra bestia nera – le parole di Martina al termine dell’ultimo match – è tra le squadre che si accoppiano meglio contro di noi. Abbiamo iniziato la partita un po’ in sordina e un po’ rigide, ma all’intervallo il nostro vantaggio era già di 15 punti. Nel terzo e quarto periodo abbiamo fatto un super lavoro difensivo, siamo molto contente. Nel primo quarto non sono entrati tiri che normalmente mettiamo, ma dobbiamo imparare che qualche volta capiterà e per questo la nostra costante dev’essere la difesa: è lì che si vincono le partite. Stiamo lavorando bene, c’è ancora margine di miglioramento. Ora ci aspetta un periodo difficile, con nove partite in ventisette giorni, che inizia con due trasferte ravvicinate nel giro di quarantott’ore, facendo su e giù per l’Italia, e poi affronteremo la bolla di EuroCup. Non vediamo l’ora di confrontarci con le squadre europee”.

Commenta
(Visited 25 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.