Reyer Venezia, parla Mazzola: "Tra infortuni e Covid stiamo passando un periodo sottotono"

Valerio Mazzola, pilastro ormai dell’Umana Reyer Venezia, è stato intervistato da Massimo Guerrieri nel programma “Primo Quarto” su “Radio Basket 108” ed ha analizzato subito al momento della propria squadra: “Sarà un gennaio molto inteso tra campionato e qualificazione all’Eurocup, dato che giocheremo per ben nove volte. Spero che si riesca a ritrovare l’equilibrio di tutto il gruppo perché tra infortuni e Covid stiamo passando un periodo sottotono e con prestazioni altalenanti. Arriviamo da tre sconfitte consecutive in campionato e perciò spero di lavorare con la squadra per riportare il treno nella direzione giusta e toglierci qualche soddisfazione”.

Una battuta anche su coach De Raffaele: “Con lui ho un rapporto fantastico. Percepisco grossa stima e fiducia. È un allenatore che ti stimola sempre e ti fa vivere anche momenti intensi perché vuole tirarti fuori il 110%. Però è un coach molto attento anche al lato umano e psicologico del giocatore”.

C’è spazio anche per un tuffo nel passato al paio di stagioni (2014/15 e 2015/16) trascorse a Bologna: “I due anni alla Virtus sono stati molto differenti l’uno dall’altro. Sicuramente la piazza richiede molto e l’esperienza è di quelle che ti fanno maturare in fretta. Nella prima stagione ci siamo qualificati ai playoff, il secondo è stata una tragedia sportiva con tante difficoltà, lasciandoci così con l’amaro in bocca. Giocare però a ‘Basket City’ è qualcosa di unico che un giocatore dovrebbe sempre provare”.

Infine, un piccolo accenno sugli impegni extra-pallacanestro: “Adesso sono abbastanza impegnato. Ho un po’ di progetti e la cosa che mi toglie più tempo è certamente l’università. Sto finendo il secondo anno di Scienze Motorie e ho un progetto futuro di prendermi una seconda laurea. In più, ho vari interessi, tra cui alcuni investimenti immobiliari assieme a Bruno Cerella e altri compagni”.

Sito Ufficiale Lega Basket

Commenta
(Visited 44 times, 1 visits today)

About The Author