Dinamo Sassari, Bucchi: "Contro l'Olimpia partita durissima ma stimolante"

Coach Piero Bucchi presenta la sfida contro Milano

“Sarà una partita molto complicata, dura, ma stimolante, Milano in campionato è Milano, sta facendo fatica in Eurolega ma è talmente forte con giocatori importanti, che vuole assolutamente mantenersi ai vertici. Sarà durissima dal punto di vista delle energie fisiche e mentali, sarà un match fisicamente davvero impegnativo”

Sui miglioramenti delle ultime partite

“Faccia diversa, coesa, al di là della sconfitta con Pesaro dove non abbiamo giocato male, abbiamo sempre un grande atteggiamento, i ragazzi non si risparmiano, lottano, sono sul pezzo, adesso mi aspetto un altro step chiave per la nostra crescita”

Il coach si sofferma su Dowe e Stephens

Non è facile per un giocatore rientrare dopo oltre due mesi, vediamo come si troverà oggi e domani in allenamento, Milano è una partita durissima con enorme dispendio fisico e mentale, però lui ha una grandissima voglia di giocare, Nikolic rimarrà con noi fino al 13 dicembre, vediamo in questi due giorni”

“Stephens è un giocatore di energia, di sostanza, che aiuta tantissimo i compagni, che difende, ci sta dando una grandissima mano e si è subito calato nel suo ruolo, per noi è molto importante, sono felice del suo impatto sulla squadra”

Comunicato e dichiarazioni a cura di Ufficio Stampa Dinamo Banco di Sardegna.

Commenta
(Visited 33 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.