Dinamo Sassari, Bucchi: "Verona va battuta con una grande difesa"

Coach Bucchi ha incontrato i giornalisti in vista dell’esordio casalingo in campionato, che vedrà la Dinamo affrontare domenica alle 19 Verona, neopromossa di lusso, che all’esordio ha battuto 100-97 dopo un supplementare.

“Ha fatto una bellissima partita contro Brindisi, tanti giocatori di talento che sanno tirare da 3 punti, dovremmo fare una grande partita di spessore difensivo, hanno anche spregiudicatezza e leggerezza mentale vista la situazione, arriveranno con grande entusiasmo”

Coach, un po’ il contrario del vostro stato attuale a livello mentale?

“Le sconfitte ci pesano, non ci fanno piacere, la Supercoppa ha lasciato qualche strascico, dobbiamo resettare e ripartire con lo spirito giusto, ricominciando a vincere dal match contro Verona, sono convinto che possiamo iniziare una striscia positiva, abbiamo bisogno di riuscire a portare a casa una vittoria”

Cosa manca all’interno della partita?

“Credo che abbiamo degli up and down all’interno della gara, ci sono giocatori che hanno bisogno di trovare la condizione migliore. Jones ha dato segnali di ripresa, ha fatto meglio rispetto a Varese, è stato fermo tanto, sta facendo adesso la preparazione, tre partite vere, devo dire che sta migliorando. Dowe sta facendo fatica, è un po’ sfiduciato ma sono convinto che gli basta una buona gara per riuscire a sbloccarsi”

Situazione per quanto riguarda il roster?

“Al momento avrò gli stessi giocatori dell’altra sera, Chessa e Devecchi stanno migliorando ma non sono ancora pronti, mentre Treier sta lavorando, è tornato da un paio di settimane, non sarà semplice, arriva da una frattura non bella al gomito, si impegna tantissimo, ma bisogna avere pazienza, lui sta facendo anche di più”

“La squadra lavora bene, si allena bene, dobbiamo continuare a farlo, migliorando anche la continuità, abbiamo due quinti del quintetto che stanno recuperando, la strada è giusta, l’abbiamo visto con Malaga, abbiamo avuto sprazzi molto buoni contro una squadra molto forte che può arrivare in fondo alla BCL, siamo convinti della bontà di quello che stiamo facendo e dell’impegno di tutti”

Comunicato e dichiarazioni a cura di Ufficio Stampa Dinamo Banco di Sardegna.

Commenta
(Visited 33 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.