Givova Scafati ko a Piacenza. Coach Rossi: "Ci siamo spenti negli ultimi cinque minuti"

Scafati cade a Piacenza, in casa dell’Assigeco, in Gara3 delle semifinali Playoff del Tabellone Argento. Queste le parole di coach Alessandro Rossi: «Prima della partita avevamo detto di dover compiere un ulteriore passo in avanti che invece non abbiamo fatto, perché nell’ultimo quarto abbiamo gestito male il vantaggio e poi abbiamo fatto troppa fatica a leggere il metro arbitrale, oltre a commettere grosse ingenuità. Se abbiamo tirato solo 7 tiri liberi a differenza dei 23 degli avversari, questo significa che dobbiamo fare un passo in più. La partita si è poi decisa anche sulle piccole cose.

Questi sono i playoff, non potevamo pensare di venire a Piacenza ed avere vita facile, però ci siamo spenti negli ultimi cinque minuti, pur avendo costruito sempre buoni tiri, che purtroppo non sono entrati tranne nel terzo quarto, quando abbiamo preso un po’ di vantaggio. Lo step in avanti dobbiamo farlo difensivamente: è la terza partita in cui stiamo riscontrando delle difficoltà su cui dobbiamo intervenire. Sono i dettagli a fare la differenza a questi livelli. Ci riproveremo tra due giorni con maggior convinzione. Abbiamo avuto diversi ragazzi con l’influenza in questi giorni, ma questa non deve essere una scusa».

Dichiarazioni a cura di Antonio Pollioso, Ufficio Stampa Basket Scafati 1969.

Commenta
(Visited 41 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.