Senigallia, le considerazioni sulla chiusura anticipata della stagione

La Pallacanestro Senigallia prende atto della comunicazione ufficiale della FIP, a firma del presidente Petrucci, relativa alla sospensione del campionato di serie B, comprendendola perfettamente visto il momento di emergenza sanitaria in corso, seppur con grande dispiacere e rammarico.
In questo momento i ringraziamenti vanno al nostro staff tecnico ed ai nostri giocatori che, fin quando è stato possibile, non hanno mai smesso di allenarsi con la speranza di poter tornare in campo.

Un ringraziamento va anche a tutti gli sponsor, a tutti i dirigenti e ai collaboratori della società, senza dimenticare i nostri tifosi che ci hanno accompagnato durante questa stagione terminata anzitempo.
Un pensiero lo vogliamo mandare anche ai nostri ragazzi del settore giovanile, e alle loro famiglie. In attesa di capire quali saranno regole e modalità di svolgimento, a loro possiamo dire che stiamo pensando alla ripresa e ai prossimi campionati.

Questo però è il momento di continuare a combattere. Combattere tutti insieme, non per recuperare un pallone, ma per sconfiggere questo maledetto virus per poi ricominciare a vivere. Siamo certi che sarà ancora più bello, poi, tornare alla normalità e tornare al nostro basket. Tornare a gioire per una tripla sulla sirena, per una palla recuperata, per un assist per un nostro compagno e abbracciarci per festeggiare insieme una vittoria.

Fonte: ufficio stampa Pallacanestro Senigallia

Commenta
(Visited 35 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.