Serie A2, i provvedimenti dell'undicesima giornata: tre squalifiche e un'ammenda

La FIP sceglie il pugno duro dopo l’undicesima giornata di Serie A2 disputata nel weekend, optando per la squalifica di tre giocatori, l’ammonizione di una società e la sanzione monetaria per un’altra.

Di seguito il comunicato della Federazione:

Serie A2
Undicesima giornata di andata, gare dell’11-12 dicembre 2021

Girone Verde

DANIELE SANDRI (atleta AGRIBERTOCCHI ORZINUOVI). Squalifica per una gara per aver offeso ed essersi spintonato con un tesserato avversario in occasione di un time out a 10” dal termine della gara, fatto che non degenerava per il pronto intervento dei propri compagni di squadra e che ne provocava l’espulsione [art. 33,3/1b RG, art. 33,3/1c RG]

STEVEN LEE DAVIS-SMITH (atleta EDILNOL BIELLA). Squalifica per una gara per aver offeso ed essersi spintonato con un
tesserato avversario in occasione di un time out a 10” dal termine della gara, fatto che non degenerava per il pronto
intervento dei propri compagni di squadra e che ne provocava l’espulsione [art. 33,3/1b RG, art. 33,3/1c RG]

Girone Rosso

EUROBASKET ROMA. Ammonizione per utilizzo di un marchio di sponsorizzazione non autorizzato (Atlante) [art. 38,1a RG]

TRAMEC CENTO. Ammenda di Euro 1.000,00 per offese collettive e frequenti nei confronti degli arbitri e di un tesserato
avversario ben individuato [art. 27,4b RG rec., art. 28,3 RG,art. 24,4 RG]

VALERIO CUCCI (atleta GIVOVA SCAFATI). Squalifica per una gara per comportamento offensivo e protestatario reiterato nei confronti degli arbitri, a fine gara [art. 32,1a RG, art.33,1/1b RG rec., art. 24,2b RG]

Commenta
(Visited 37 times, 1 visits today)

About The Author

Massimo Furlani Nato a Trento nel 1998, laureato in Studi Internazionali e aspirante giornalista. Malato del basket tanto italiano quanto americano, Dwyane Wade e Steve Nash gli idoli.