Serie C Femminile: la New Cap Marigliano cade a Maddaloni

Arriva in quel di Maddaloni la prima sconfitta stagionale per la New Cap Marigliano. 

Sul parquet del Pala Angioni – Caliendo le ragazze care al presidente Alaia sono state superate dalla formazione di casa della Sipremix che le ha cosi agguantate in classifica. Vittoria meritata per la squadra di coach Vinciguerra che dimostra la bontà del roster allestito. 

Le maddalonesi partono subito bene (5-1) ma la New Cap risponde ed al 4′ mette il naso avanti con un bel canestro di De Liso (6-8): sarà però l’unico vantaggio del Marigliano. Poco dopo Cillo segna il punto del 10-8, il Maddaloni non si volterà più indietro. Il vantaggio di Fedele e compagne aumenta gradualmente ma costantemente con la New Cap che fa un’enorme fatica a trovare la via del canestro. Tesone scava il solco definitivo con le ospiti che hanno almeno il merito di reagire nel finale e contenere la sconfitta in modo dignitoso. 

Domenica prossima si torna in campo al Pala Napolitano, avversario il Meomartini Benevento, altra squadra con 8 punti in classifica proprio come Marigliano e Maddaloni. Forza ragazze. 

 

Sipremix Maddaloni – Essenza dei Fiori Marigliano  54 – 39 (20-12; 34-18; 43-21)

Maddaloni: Tesone 13, Fedele 11, Cillo 10, Zonda 8, Pasquariello 6, Giannelevigna 5, Ugon 1, Mozzi, Gentile, Pastore n.e.. All.) Vinciguerra

Marigliano: Fumo 9, De Liso 9, Dell’Imperio 6, Cozzolino 4, Minadeo 3, Coppola 3, Brillante 2, Esposito 2, D’Oriano 1, Caso, Monda, Pastore. All.) Caruso

Arbitri: Vallone di Caserta e Moriello di Marcianise (Caserta)

Uscite per falli: nessuna; fallo tecnico alla panchina del Marigliano; fallo antisportivo a Fumo, Gentile (M)

 

Ufficio Stampa
New Cap Marigliano

Commenta
(Visited 98 times, 1 visits today)

About The Author