Serie C Silver Puglia, Cerignola vince il derby foggiano, Molfetta, Corato e Brindisi tengono il passo

La pioggia non ha fermato il campionato di Serie C Silver Puglia che ha visto quattro partite su sette terminate con la vittoria della squadra ospite.

E’ ancora il Cerignola ad aggiudicarsi il derby della Capitanata contro la Diamond Foggia nel caldissimo PalaRusso, 71-87 il finale per gli ospiti. Questa volta è Musci a guadagnarsi il titolo di MVP della gara con 22 punti seguito da Gvezdauskas, 21 punti per lui.

Mantiene il secondo posto la Virtus Molfetta che batte facilmente la SDB Lecce 90-64, rimanendo a due soli punti dalla capolista. E’ Morkeliunas il mattatore del match con 24 punti a referto.

Soffre più del previsto ma tiene il passo la Matteotti Corato che espugna il PalaAssi e batte la Juvetrani 70-82, rimanendo al secondo posto. Grandissima partita del duo straniero Simonis-Cicivè, autori di 26 punti a testa.

Ancora positivo il weekend della Dinamo Brindisi che, tra le mura amiche, supera a fatica una coriacea Adria Bari con il punteggio di 80-76. Il bulgaro Dimitrov è il miglior marcatore della partita con 26 punti, dall’altra parte non bastano i 35 punti di Kostov ai baresi per evitare la sconfitta.

Ecco i risultati dell’ottava giornata di andata:

AP Monopoli – Virtus Mesagne 58-62

Santa Rita – Rosito Barletta 74-95

Dinamo Brindisi – Adria Bari 80-76

Diamond Foggia – Città di Cerignola 71-87

Cus Bari – Fortitudo Trani 85-69

Juvetrani – Matteotti Corato 70-82

Virtus Molfetta – SDB Lecce 90-64

Commenta
(Visited 31 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.