Serie A, Varese vince la seconda in fila: Derthona sconfitta 85-76

Secondo successo consecutivo per la Pallacanestro Varese che torna alla vittoria tra le mura amiche della Enerxenia Arena ai danni di Derthona Basket con il risultato di 85-76. Alle prese con le assenze di Egbunu, Wilson e Caruso, i biancorossi hanno condotto un match di altissimo livello meritandosi gli applausi di una Enerxenia Arena più calda che mai. I ragazzi di coach Vertemati torneranno in campo domenica 5 dicembre per la sfida contro Pesaro (palla a due alle ore 19:00).

Anthony Beane inaugura il match con una precisa tripla, seguita a ruota da un jumper di Gentile che vale il momentaneo 5-0 per i padroni di casa. Macura sblocca i suoi che trovano il primo vantaggio di serata poco dopo con Wright, ribadito dalle bombe di un ispirato Daum che costringono coach Vertemati al primo timeout di serata. Al rientro in campo, la Openjobmetis accorcia sul -2 (18-20) con Kell e poi effettua controsorpasso con Jones che, al 10’, trascina i suoi sul 25-20.

I biancorossi iniziano in gas anche la seconda frazione con 7 punti consecutivi che valgono il temporaneo +12 (32-20). Derthona risponde con Wright ed accorcia, ma Varese scappa ancora in avanti sfruttando il tiro pesante, salvo poi cedere al nuovo break degli ospiti che, al 20’, riescono a portarsi sul -5 (43-38).

L’avvio di terzo quarto premia ancora una volta la Openjobmetis che piazza un parziale di 8-2 per il nuovo +11 (51-40) che obbliga coach Ramondino al timeout. La pausa sblocca Derthona, ma non frena l’impeto dei varesini che sono abili a tenere invariato il gap con Sorokas e poi ad allargarlo decisamente grazie alle triple di Gentile e De Nicolao che trascinano i loro sul +17 (64-47), gap di poco differente al 30’: 66-52. Gli ultimi 10’ di gioco iniziano con il break biancorosso che vale il +20 (72-52). Filloy suona la carica per i suoi che tornano decisamente a ridosso dei padroni di casa (83-76) grazie ad un Sanders mostruoso, ma alla fine a festeggiare è Varese grazie al definitivo 85-76.

PALLACANESTRO OPENJOBMETIS VARESE – BERTRAM DERTHONA BASKET TORTONA: 85-76 

Pallacanestro Openjobmetis Varese: Kell 14, Gentile 14, Amato 2, Beane 23, Sorokas 8, De Nicolao 3, Librizzi ne, Virginio ne, Ferrero, Jones 21. Coach: Adriano Vertemati.

Bertram Derthona Basket Tortona: Mortellaro ne, Wright 21, Rota ne, Cannon 6, Tavernelli, Filloy 6, Mascolo, Severini, Sanders 22, Daum 12, Cain 6, Macura 3. Coach: Marco Ramondino.

Arbitri: Lanzarini – Nicolini – Valzani.

Parziali: 25-20; 18-18; 23-14; 19-24. Progressivi: 25-20; 43-38; 66-52; 85-76.

Note – T3: 13/28 Varese, 9/22 Tortona; T2: 16/30 Varese, 21/48 Tortona; TL: 14/20 Varese, 7/9 Tortona. Rimbalzi: 40 Varese (Kell e Jones 9), 33 Tortona (Cannon 7); Assist: 18 Varese (Kell, Gentile e Beane 4), 18 Tortona (Sanders 6).

Comunicato e tabellini a cura di Ufficio Stampa Pallacanestro Varese.

Commenta
(Visited 32 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.