Svethia Recanati, è un Natale da favola: al PalaBellini anche Ascoli ko

Si conclude come meglio non poteva il 2021 della Svethia Recanati che al PalaBellini di Osimo supera 74-67 l’Ascoli Basket e in un solo colpo supera in classifica gli stessi bianconeri e ribalta il -3 della gara di andata. Che sarebbe stata una battaglia lo si sapeva, gli ascolani salgono ad Osimo in nove ma poco importa perchè il roster di coach Caponi è solido ed agguerrito e ne esce fuori una gara equilibratissima risoltasi solo nell’ultimissimo giro di lancette.
Coach Padovano alle prese con il forfait di Raponi lancia in quintetto Federico Gelsomini e l’avvio dei leopardiani è sprint: Bartolucci in serata di grazia e Peric tengono altissimi i ritmi, Ascoli risponde con le triple di Klegeris e alla prima sirena è +2 Svethia (17-15). Cambia poco nella seconda frazione perchè prima Recanati tenta la fuga (25-15 in avvio di quarto), poi spegne la luce ed Ascoli torna prepotentemente a contatto fino alla parità dell’intervallo (37-37).
Ancora Svethia col piede sull’acceleratore in avvio di terzo periodo, il match vive di folate improvvise della squadra di coach Padovano alle quali si alternano momenti di amnesia che rimettono puntualmente Ascoli in partita. Nonostante il -8 (58-50) della penultima sirena la formazione bianconera trova nel trio Caggiula-Casalini-Klegeris la forza di giocarsi punto a punto il finale di gara.
Ascoli non ha fatto però i conti con Tommaso Bartolucci, il play gialloblu a dispetto della sua giovanissima età si carica sulle spalle i suoi e con una prestazione sontuosa scava il gap decisivo. Finisce 74-67 per la Svethia che aggancia Perugia a quota 14 e si regala un Natale da favola.
Svethia Pallacanestro Recanati – Ascoli Basket 74-67
Svethia Recanati: Palmieri 7, Bartolucci 23, Gabrielloni ne, Gelsomini F. 11, Palmieri, Principi 9, Sabbatini 3, Borsella ne, Ottaviani, Peric 15, Gelsomini L. 1, Pezzotti 5. All. Padovano
Ascoli Basket: Galieni, Casalini 12, Tartaglia 17, Gonzalez 3, Tondi ne, Klegeris 13, Mattei 12, Caggiula 10, Ciccorelli. All. Caponi
Parziali: 17-15, 37-37, 58-50, 74-67.
Arbitri: De Carolis di Fermo e Caforio di Chiaravalle.
Commenta
(Visited 43 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.