Air Basket Termoli, Pitardi: "Con la nostra riammissione in C Gold Campania giustizia è stata fatta"

Nelle scorse settimane, aveva provocato molte polemiche la decisione della Fip Campania riguardo le formazioni ammesse al campionato 2020/21 di Serie C Gold. Tra le escluse, tra le più battagliere si è distinta l’Air Basket Termoli, la quale aveva prontamente presentato ricorso al Tribunale Federale. Quest’ultimo ha quindi accolto la richiesta della società molisana, riammettendola al campionato.

Ad alcuni giorni di distanza, Manrico Pitardi, presidente di Termoli, ha rilasciato un’intervista a Basketincontro.it. “Siamo molto contenti, fortunatamente giustizia è stata fatta!” – è il commento di Pitardi – “L’esclusione della nostra società dal campionato di C Gold era una grande ingiustizia. Abbiamo investito tanto per allestire una squadra competitiva, con l’obiettivo di ben figurare e di portare il nome del Molise in alto. Il movimento della nostra regione vuole crescere, ed avere una compagine che disputa una C Gold è senza dubbio il primo passo!“.

Voglio ringraziare per la vicinanza e la solidarietà pubblica le squadre calabresi, che hanno sostenuto la nostra battaglia” – prosegue – “Quindi voglio ringraziare l’avvocato Allegro, che ha presentato il nostro ricorso, per il suo lavoro e la sua professionalità, ma soprattutto Marco Lombardi, il delegato della Fip Molise, con il suo supporto istituzionale“.

Pitardi, quindi, rivolge la sua attenzione alla prossima stagione: “Questa settimana inizieremo la preparazione, in attesa che venga stilato il calendario. C’è tanta voglia di ricominciare“.

Commenta
(Visited 193 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.