Torino, Cavina: "Stiamo giocando con carattere, a Latina con la stessa determinazione"

Coach Cavina prima della sfida con Latina Basket: “Siamo ancora lontani dal ritenere soddisfacente il nostro gioco offensivo, soprattutto dal punto di vista della continuità. Stiamo però giocando con grande carattere, sopperendo a rimbalzo all’assenza del nostro giocatore più atletico. Le partite e i viaggi non ci danno tanto tempo per lavorare in palestra, ai ragazzi per il prossimo match ho chiesto semplicemente la stessa determinazione con cui stanno affrontando questo periodo. Consapevoli, però, del tanto lavoro che c’è ancora da fare per trovare continuità di gioco“.
Alessandro Cappelletti descrive l’avversario e le priorità per lui e compagni: “Latina è una squadra che fa dell’esperienza e della solidità il proprio marchio di fabbrica. Sono guidati da un allenatore che conosce benissimo questo campionato, non a caso la loro partenza è stata molto positiva. Vengono da una sconfitta in una partita punto a punto a Rieti che credo sia uno dei campi più difficili di questa categoria. Noi dal canto nostro dobbiamo cercare di indirizzare la partita sui nostri binari, partendo dalla difesa e dalle responsabilità individuali. Domenica ci aspetterà una grande battaglia, ma sono sicuro che come squadra ci faremo trovare pronti, continuando a crescere in questo nostro percorso“.

LATINA BASKET 

Una formazione solida quella laziale, guidata per il quinto anno consecutivo da coach Gramenzi. La sconfitta con Rieti nell’ultimo turno non scalfisce il giudizio su un gruppo esperto e talentuoso, guidato da Musso e Pepper ormai profondi conoscitori della categoria. Ancellotti e Bolpin, arrivati direttamente dalla serie A, sono giocatori di talento e sicuro rendimento, supportati al meglio dall’americano Mcgaughey e da Raucci, per lui un passato torinese con la maglia del CUS. Romeo, Cassese e Di Pizzo garantiscono energia dalla panchina.

TOP STATS

– punti: 14 Pepper
– assist: 2.8 Bolpin
– rimbalzi: 7.6 Pepper
– minuti: 33 Musso

Arbitri: Tirozzi – Saraceni – Maschietto

Fonte: Ufficio Stampa Reale Mutua Basket Torino

Commenta
(Visited 70 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.