Torneo delle province 2022, domenica la giornata finale: i dettagli

Si gioca domenica 26 giugno 2022 nella storica struttura del PalaCalafiore di Reggio Calabria, a partire dalle ore 9 fino a sera, la tappa finale del “Trofeo delle Province”. Sono centinaia i giovani cestisti in arrivo da tutta la regione che scenderanno in campo per dar vita ad una manifestazione che arriva dopo aver giocato in giro per tutta la regione (Bovalino, Catanzaro, Cosenza e Gioia Tauro). Scenderanno in campo i talenti classe 2007 e 2008 in arrivo da tutta la regione nel ricordo di Pasquale Vazzana, pedina fondamentale per il basket calabrese, collaboratore della Fip da tanti anni, prematuramente scomparso nei mesi scorsi.

“È un appuntamento importante, al quale teniamo tanto – ha affermato il Presidente del Fip Calbria, Paolo Surace. Vogliamo fortemente ripartire ed i raduni frequenti coordinati dal nostro Referente Tecnico Territoriale Giovanni Tripodi sono stati un segnale forte per tutto il movimento regionale. L’appuntamento di domenica è stato voluto nell’ottica della condivisione, del lavoro comune che deve essere sviluppato per la crescita del settore. Non si è voluto scegliere, non si è fatta selezione tra i ragazzi ma, l’obiettivo è includere, partecipare e stare insieme, considerando che, il nostro movimento si deve ritrovare con la forza dei numeri, facendo gruppo. Vogliamo effettuare un percorso virtuoso che potrà essere fatto solo insieme, grazie al lavoro di squadra. Insieme è la parola chiave. All’interno della manifestazione – continua Surace- andremo a premiare tutte le formazioni vincitrici dei campionati senior e dei campionati giovanili, con un occhio di riguardo per l’interessante e significativa ripartenza in rosa con le sette sorelle dell’under 15 femminile. Accanto a loro, verranno premiate le realtà di Calabria che hanno partecipato con merito ai campionati nazionali ed interregionali. Avremo anche il piacere e l’onore di premiare con la Targa d’onore Fip nazionale Rocco Falcomata, storica figura del nostro basket e soprattutto straordinario uomo di sport che ha accompagnato e formato per anni atleti e dirigenti con competenza e passione”.

Queste le società, vincitrici dei torneo giovanili e senior regionali, che saranno premiate:

ASD BAGNARA (Under 13 m); MICROMEGA Cosenza (Under 15 m); SCUOLA BASKET VIOLA (Under 16 m); ALAN GIOIA TAURO (Under 17 Maschile); MASTRIA CATANZARO (Under 19); BOTTEGHELLE BASKET (Serie D)CUS COSENZA (Promozione). Saranno infine premiate anche le squadre partecipanti all’ Under 17 eccellenza (P. Viola,, Scuola B. Viola, Adf lamezia e Smaf Catanzaro) ; le società partecipanti all’ Under 15 femminile (Pollino Castrovillari -Pantera Rosa-Aleandre Basket-CZ Centro BK-Lumaka Basket-Cono Bovalino- Eutimo Locri); alla Serie C Gold (Vis Reggio, Dierre RC, ADF Lamezia, Bim Bum Rende, Mastria CZ) ed alla Serie B M (Pallacanestro Viola).

Francesco Montemurro 

Commenta
(Visited 56 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.