Esordio vincente per Trapani, Parente: "Ottime cose in attacco"

2B Control Trapani vs Edilnol Biella 89-78

Parziali: (28-21; 48-43; 75-61; 89-78).

 

2B Control Trapani: Wiggs 19 (5/8, 2/6), Childs 17 (7/10, 1/1), Taflaj 13 (4/7 da tre), Tomasini 10 (2/4, 2/4), Palermo 8 (2/4, 0/1), Mollura 7 (1/4, 1/5), Massone 7 (2/6, 1/4), Biordi 5 (1/1), Guaiana 3 (1/1 da tre), Minore ne, Basciano ne, Kovachev ne.

Allenatore: Daniele Parente.

 

Edilnol Biella: Soviero 17 (4/8, 2/2), Bertetti 16 (2/3, 4/10), Infante 13 (3/3, 2/5), Davis 9 (3/8, 0/2), Pollone 7 (3/4, 0/3), Morgillo 7 (2/5), Vincini 6 (3/3), Porfilio 3 (1/3, 0/3), Bianchi (0/2 da tre).

Allenatore: Andrea Zanchi.

 

Arbitri: Ursi, D’Amato, Roiaz.

 

TRAPANI. Debutto vincente per la Pallacanestro Trapani che, alla prima giornata del campionato di serie A2 Old Wild West, tra le mura amiche del PalaConad, ha sconfitto l’Edilnol Biella con il risultato finale di 89 a 78. Una partita che la formazione granata ha controllato sin dal primo minuto, grazie al buon ritmo di gioco. Assai precisi gli uomini di coach Daniele Parente al tiro, soprattutto nella prima parte della sfida. La gestione nel finale ha poi consegnato i primi due punti della stagione. Tra i singoli Childs e Wiggs hanno realizzato 19 e 17 punti, ma le triple realizzate da Taflaj (13 punti nel finale) si sono rivelate importanti per il successo trapanese. Per Biella Soviero e Bertetti sono stati gli ultimi a mollare.

 

Dichiarazioni

Andrea Zanchi (allenatore Edilnol Biella): Non abbiamo il talento per realizzare novanta punti in una partita dunque dobbiamo certamente migliorare dal punto di vista difensivo. Trapani ha dominato la partita, ma noi sappiamo che tipo di squadra siamo e che tipo di percorso dobbiamo intraprendere. Dobbiamo analizzare il match per trovare la soluzione in vista del prosieguo del torneo. Il nostro gioco è atipico ed in difesa abbiamo commesso degli errori gravi. Fino all’ultimo minuto abbiamo giocato: questo è l’aspetto positivo che colgo da questo match. Davis ha patito l’esordio più degli altri compagni. Il giocatore va maggiormente coinvolto”.

Daniele Parente (allenatore 2B Control Trapani): “Eravamo tutti curiosi di vedere giocare la squadra. Biella è una formazione molto giovane ed è stato un bene affrontarla adesso. Noi abbiamo fatto ottime cose in attacco, la palla si è mossa bene e siamo spesso riusciti a trovare l’uomo libero. In difesa siamo stati distratti, soprattutto dal punto di vista individuale. Siamo contenti di aver vinto e siamo consapevoli di avere ancora tante cose da migliorare”. […]”.

Fonte: ufficio stampa Pallacanestro Trapani

Commenta
(Visited 20 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.