Aquila Basket Trento, Brienza: "La sfida con Sassari ci trasmette grandi motivazioni"

Trasferta difficile per l’Aquila Basket Trento di coach Nicola Brienza, attesa stasera, ore 20.30, al PalaSerradimigni di Sassari dalla Dinamo di coach Gianmarco Pozzecco, nel primo anticipo della terza giornata di Serie A. Queste le parole di coach Brienza: “Affrontare Sassari in questo momento significa affrontare la squadra più in forma del campionato. La stagione è appena iniziata, ma il Banco di Sardegna ha vinto in maniera eccellente la Supercoppa e poi ha dominato le prime due partite di regular season“.

I sardi sono una squadra molto completa, che ad un gruppo e ad un impianto tecnico mantenuto come ossatura, ha saputo aggiungere pedine importanti di altissimo livello. Sarà una partita difficile, e sono curioso di vedere che tipo di impatto avremo, uscendo dalla partita di coppa con il Galatasaray“, aggiunge.

Di sicuro, sfide come quella che ci aspetta stasera ci danno grandi stimoli e motivazioni a fare un ulteriore passo in avanti nel nostro processo di crescita” – conclude Brienza – “Contro una squadra del genere non potremo permetterci un passaggio a vuoto come quello che contro i turchi ha indirizzato la partita. Dovremo giocare 40’ di attenzione e intensità in cui esprimere al meglio la nostra pallacanestro“.

 

Dichiarazioni a cura di Ufficio Stampa Aquila Basket Trento.

Commenta
(Visited 70 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.