Trento, Ladurner in vista della stagione che sta per cominciare: "Prime impressioni molto positive"

Intervistato da Stefano Frigo sul “Corriere del Trentino”, Maximilian Ladurner è pronto a ripartire dopo una stagione non semplice: “Ho messo tutto me stesso come l’anno prima ma ho fatto indubbiamente più fatica. Certo, tutti i miei compagni hanno faticato ad ingranare soprattutto da gennaio in poi e questo ha indubbiamente inciso. Allo stesso tempo non sono qui a cercare giustificazioni, anzi la voglia di dimostrare il mio valore è davvero tanta. Spero si sia trattato di una fase di un normale percorso di crescita”.

Ma ora però si pensa alla nuova stagione: “Le prime impressioni sono molto positive. È vero che abbiamo fatto pochi allenamenti insieme ma il livello dei miei compagni mi sembra davvero importante. Ora dobbiamo solo pensare a sudare in palestra, giorno dopo giorno, per migliorare e raggiungere uno stato di forma complessivo che ci permetta di essere pienamente competitivi sin dalla prima palla a due in campionato e in Europa. Iniziare con la marcia giusta può darti quella carica in più che ti accompagna per il resto del l’annata”.

Dal punto di vista individuale, il centro della Dolomiti Energia Trentino ha le idee ben chiare su cosa migliorare: “Devo mettere più energia e aggressività in campo e lo so bene, non si tratta di un qualcosa che ho dovuto condividere con il nostro tecnico Lele Molin. Semplicemente credo che sotto questo punto di vista ancora qualcosa mi manchi, il prossimo step sarà appunto quello di dimostrare una maggiore presenza sul parquet. Ovviamente intendo in entrambi le fasi, sia quando abbiamo la palla in mano che quando ci troveremo a difendere”.

Sito Ufficiale Lega Basket

Commenta
(Visited 39 times, 1 visits today)

About The Author