La Nutribullet batte l'Olimpia, le parole di Nicola e Messina

Queste le dichiarazioni di Ettore Messina e Marcelo Nicola dopo la sorprendente vittoria della Nutribullet Treviso sull’Olimpia Milano nel recupero di LBA disputato oggi.

Coach Marcelo Nicola (Nutribullet Treviso Basket): “È stata una vittoria meritata, abbiamo giocato la partita che avevo chiesto ai ragazzi di fare, mettendo grande fisicità fin dall’inizio. Non abbiamo mai mollato, siamo rimasti uniti e solidi giocando con personalità, voglia e desiderio di dimostrare che la salvezza ce la siamo meritata sul campo per meriti nostri e non per i risultati delle altre squadre. Sono molto felice per i ragazzi e per la società che ha fatto sforzi importanti permettendoci ad esempio di aggiungere dopo gli infortuni un giocatore come Green”.

Coach Ettore Messina (AX Armani Exchange Olimpia Milano): “Faccio i complimenti a Treviso, che sta finendo bene una stagione cominciata in modo promettente e poi complicatasi. Noi abbiamo fatto la partita che mi aspettavo, nel senso che avevamo deciso di dare spazio ai giocatori che ne hanno avuto meno finora e di preservare altri elementi. Credo che per il nostro secondo quintetto sia stata un’esperienza proficua in vista del proseguo della stagione. Riguardo gli infortuni, mi preoccupa di più quello di Troy Daniels, è un giocatore che può darci una mano, ma si è procurato una distorsione alla caviglia, mentre Paul Biligha direi che ha subito un pestone involontario da un giocatore di Treviso, ma non sembra che la caviglia si sia girata, quindi dovrebbe essere solo questo”.

Commenta
(Visited 54 times, 1 visits today)

About The Author

Massimo Furlani Nato a Trento nel 1998, laureato in Studi Internazionali e aspirante giornalista. Malato del basket tanto italiano quanto americano, Dwyane Wade e Steve Nash gli idoli.