Allianz Pall. Trieste, Dalmasson: "Non abbiamo reagito bene e, pian piano, siamo usciti dalla partita"

Si è interrotta ieri sera al Taliercio l’imbattibilità in questa Supercoppa Italiana 2020 dell’Allianz Pallacanestro Trieste. Gli alabardati, infatti, sono stati battuti 79-62 dalla Reyer, che li ha così raggiunti in vetta al Girone C con 6 punti, ma andando avanti in virtù della miglior differenza canestri negli scontri diretti.

Coach Eugenio Dalmasson ha commentato così la partita: “Eravamo ben consapevoli delle difficoltà che ci avrebbe riservato questa Supercoppa, giocando ogni tre giorni. Stasera (ieri, ndr) la Reyer è entrata in campo con molta più energia e determinazione, come mi aspettavo. Noi, invece, non abbiamo avuto un buona reazione e lentamente ci siamo ritrovati fuori partita“.

Probabilmente ci ha insegnato di più la sconfitta di stasera (ieri ndr) delle tre vittorie nelle partite precedenti” – aggiunge Dalmasson – “Per le prossime due andremo a cercare di recuperare qualche giocatore acciaccato, come Henry, Upson e Grazulis. Fino ad oggi non avevamo vissuto una situazione simili, ma proveremo a mostrare anche altri valori, oltre quelli tecnici“.

Commenta
(Visited 36 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.