Allianz Pall. Trieste, Ghiacci: "Soddisfatto del nostro debutto. Il pubblico è stato esemplare"

E’ stata decisamente una buona partita“. Queste le prime, semplici parole del presidente Mario Ghiacci all’indomani della prima sfida ufficiale della nuova Allianz Pallacanestro Trieste, vinta con una tripla allo scadere.

La definirei una partita di traghetto – ha continuato Ghiacci – che ci condurrà, si spera nella migliore condizione possibile, all’inizio del campionato. Si tratta sicuramente di una prima partita che fa ben sperare, sono soddisfatto. Al di là della vittoria in sé, iniziare così significa partire con il piede giusto nel consolidamento delle dinamiche del gruppo, del morale nello spogliatoio. Chiaro che le condizioni di forma dei giocatori sono diverse: gli arrivi scaglionati, le quarantene e tutta la situazione sanitaria non hanno sicuramente contribuito, ma sono sereno per quello che ho visto sul parquet.

La squadra ha messo in campo quello che si è visto in queste settimane di lavoro e tutti, nessuno escluso, si sono messi in gioco sacrificandosi per la squadra. Ognuno di loro ha avuto minuti per riprendere il ritmo gioco ed è stato certamente emozionante dopo tanti mesi tornare a giocare. Come si suol dire l’appetito vien mangiando e non regaleremo nessuna partita. Quello che ho più apprezzato è stata la concretezza della squadra: niente fronzoli, ci siamo concentrati sul gioco, sulla comunicazione in campo, e questo ha sicuramente pagato. C’è ancora da lavorare ma siamo sulla buona strada.

Una piccola nota sul pubblico sugli spalti: IMPECCABILE. Come anche l’organizzazione dell’evento. Per essere la prima partita ufficiale, con poco preavviso e in una situazione di grande incertezza, devo complimentarmi con tutto lo staff, lavoro ottimo. La prossima in casa ci vedrà di fronte alla Reyer Venezia, avremo nuovamente bisogno del nostro pubblico che so che sarà di nuovo attento e caloroso. Grazie“.

Comunicato a cura di Ufficio Stampa Pallacanestro Trieste 2004.

Commenta
(Visited 26 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.