Si separano le strade di Matteo Da Ros e l'Allianz Trieste

Con un comunicato apparso sul sito ufficiale, l’Allianz Pallacanestro Trieste ha annunciato di aver esercitato la clausola di uscita dal contratto di Matteo Da Ros, bandiera della squadra biancorossa dal 2016.

Ala grande di 2.05 metri di altezza, Matteo Da Ros è stato un giocatore fondamentale per il raggiungimento della promozione in A1 della squadra allora allenata da Dalmasson, e per la vittoria della Supercoppa LNP.  Nella serie maggiore si è ben distinto giocando tre stagioni, due delle quali culminate con la qualificazione ai Playoff.

“[…]Le strade di Teo e della società si separano, ma la stima per un giocatore che, dal suo primo anno a Trieste ha dimostrato attaccamento per la maglia e abnegazione in campo, rimarrà immutata. […] Un giocatore dall’IQ cestistico elevato che a Trieste ha saputo esprimere la sua miglior pallacanestro. Con grande affetto la società augura a Teo di poter continuare al meglio la sua carriera”.

Commenta
(Visited 58 times, 1 visits today)

About The Author