Udine, un talento made in Italy cresciuto negli States: ufficiale Ethan Esposito!

“L’Apu Old Wild West Udine è lieta di annunciare l’ingaggio dell’atleta Ethan Vincenzo Esposito per la stagione 2021-2022.

Nato a Napoli il 22 ottobre 1999, Ethan ha cominciato a muovere i primi passi nel mondo della pallacanestro nella sua città natale per poi proseguire la sua formazione negli Stati Uniti. La prima esperienza oltreoceano, dopo aver disputato l’High-school, è stata al San Diego City College, prima di firmare nell’estate del 2018 per i Sacramento State Hornets, con i quali è sceso in campo in 81 occasioni, siglando complessivamente 906 punti. Nell’ultima stagione, in particolare, Esposito ha collezionato venti presenze nella Big Sky Conference (NCAA D1) con 18.3 di media a partita, 7.5 rimbalzi e 2 assist, posizionandosi terzo nell’intera D1 per punti segnati nella classifica dei giocatori con passaporto non statunitense. Al termine del campionato, Ethan ha anche ottenuto l’inserimento nel secondo miglior quintetto della Big Sky Conference. Da segnalare 5 doppie doppie e un career-high da 32 punti – che gli sono valsi 37 di valutazione – nella sfida contro Montana State.

L’ala di 201 centimetri per 104 chilogrammi fa della fisicità e dell’atletismo i suoi principali punti di forza. “Si tratta di un giocatore emergente – ha dichiarato il Direttore tecnico dell’Area sportiva Alberto Martelossi -, che ha ottenuto dalla Federazione la deroga per poter essere considerato italiano di formazione (ha completato tre campionati giovanili in Italia, ndr). Ciò rappresenta un pregio ancora maggiore, anche in prospettiva futura. Sono certo che Esposito potrà diventare un giocatore di grande riferimento per questo campionato, perché ha delle doti invidiate da tanti e che sono state assolutamente affinate nella sua esperienza statunitense. È un giocatore molto duttile in tutte le posizioni vicino al canestro, atletico, energico. E noi abbiamo visto in tutta la stagione quanto questo aspetto possa contare. Pensiamo che Ethan possa essere un valore aggiunto con la sua carica, anche agonistica. Il ragazzo non vede l’ora di cominciare la sua nuova avventura friulana e si è messo a disposizione per iniziare la preparazione individuale prima del raduno ufficiale. Una bella iniezione di energia e gioventù nell’ambito di questa squadra”.”.

Fonte: ufficio stampa APU Udine

Commenta
(Visited 35 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.