Ultimo colpo in casa Etrusca: arriva Gianluca Santini

La società della Rocca completa il roster con l’esterno classe 2000 proveniente da Valmontone

L’Etrusca completa il roster 2020/2021 con l’inserimento del giovanissimo Gianluca Santini, proveniente dalla Virtus Valmontone (serie B gir. D). Classe 2000, romano doc, è cresciuto nelle giovanili dell’Eurobasket Roma, dove ha esordito giovanissimo in A2; la prima esperienza senior è del 2018 in C regionale a Riano, ma è nella scorsa stagione che Gianluca è riuscito a ritagliarsi uno spazio importante nel campionato di serie B, scalando le gerarchie nel corso della stagione a Valmontone. L’esterno romano è riuscito così a chiudere la stagione con 6 punti di media a partita in 22 minuti giocati, numeri importanti per un classe 2000 all’esordio nella categoria. L’Etrusca ha cominciato a seguire lo sviluppo del ragazzo e ha fatto di tutto per assicurarselo per la stagione alle porte. Gianluca è un esterno di grande fisicità, con una innata capacità di giocare uno contro uno con palla e un grande talento nella giocate in campo aperto; queste doti, unite alla giovane età e agli ampi margini di miglioramento, fanno di Gianluca uno dei giovani più interessanti della categoria. “La chiamata dell’Etrusca è stata una bella sorpresa e sono veramente entusiasta” le prima parole di Gianluca Santini “In questi anni tanti giovani sono passati da qui e sono riusciti a migliorarsi, ottenendo grandi risultati in campo e questo è il mio obiettivo: fare il massimo per la mia squadra e migliorare come giocatore. Sono molto amico di Emmanuel Enihe che mi ha parlato benissimo di questo ambiente e non potevo dire di no. Era proprio l’esperienza che cercavo per continuare il mio percorso di crescita come giocatore e sono al settimo cielo.”.

Con l’arrivo di Santini si chiude il roster della Blukart 2020/2021. I due nuovi arrivi sono appunto Santini e Lorenzetti, insieme ai confermati Quartuccio, Carpanzano, Caversazio, Neri, Bneites, Capozio, Tozzi, Regoli e Ciano.

FONTE: Etrusca San Miniato

Commenta
(Visited 21 times, 1 visits today)

About The Author

Martino Ruggiero Nato a Taranto, trasferito a Roma tre anni fa per inseguire il mio sogno e per studiare Giurisprudenza, 21 anni. Seguo qualsiasi sport da quando sono nato. Per la pallacanestro ho fatto il giocatore, l'allenatore e il telecronista ma i tasti più consumati del mio telecomando sono quelli che mi portano al calcio. Amante delle storie sportive, da raccontare, da leggere e da ascoltare. Appassionato di viaggi, non conosco un stato d'animo diverso dall'ottimismo.