Virtus Arechi Salerno, il nuovo rinforzo si chiama Niccolò Moffa

Un acquisto (di spessore) per rinforzare il roster e per provare a regalarsi un finale di stagione avvincente. La Virtus Arechi Salerno non sta a guardare e piazza un considerevole colpo di mercato in vista del rush finale, quest’oggi infatti il direttore sportivo Corvo ha perfezionato l’ingaggio della guardia/ala classe 1999 Niccolò Moffa (198cm). Un’operazione in perfetto stile Virtus targata Centro di Riabilitazione Lars, un giovane di talento che nel suo curriculum vanta già diversi anni di B (credit Nicola De Luigi).

La carriera del neo blaugrana: cresciuto nel settore giovanile di Rimini, il neo blaugrana ha mosso i primi passi tra i grandi proprio con la squadra della sua città. E quelli fatti sono stati passi decisamente importanti, anno dopo anno. Nella stagione 2017-18 debutta in Serie B, in quella successiva vince da protagonista il campionato di C Gold, nel 2019-20 è ancora una volta protagonista ma in B e nonostante il ruolo di under. La conferma dell’esplosione alla prima vera esperienza nel terzo campionato nazionale arriva dai numeri messi insieme da Moffa nel corso del torneo: quasi 10 punti a gara in 24 minuti con il 68% da due e il 34% da tre (a dimostrazione delle grandi qualità dal perimetro), ma anche 4 rimbalzi e 2 palle recuperate di media, oltre al titolo di miglior under del mese di febbraio. Nel 2020-21 prosegue il suo percorso a Rimini, mentre all’inizio della stagione attuale saluta casa per trasferirsi a Cassino dove, nonostante un percorso di squadra non semplicissimo, è andato per dieci volte in doppia cifra toccando il 51% da due e il 26% da tre. A questi dati bisogna, poi, aggiungere i 18 assist e i 74 rimbalzi.

Le dichiarazioni di Niccolò Moffa: “Arrivo in una grande squadra, sono felice dell’occasione che si è venuta a creare in queste ultime ore. Spero di poter dare il mio apporto da qui in avanti, ma in tal senso sono estremamente fiducioso. In più ci sono in ballo i playoff e questo è certamente uno stimolo ulteriore. Sin dalla prima chiacchierata coach Di Lorenzo ha dimostrato di avere grande fiducia in me, per cui farò di tutto per ripagare questa fiducia. Mi reputo un grande lavoratore, mi piace migliorare perché ho in mente degli obiettivi ben precisi e voglio fare di tutto per raggiungerli. Proprio per questo motivo al tiro da tre punti e al lavoro a rimbalzo, che sono le mie armi principali, sto cercando di abbinare il più possibile anche l’1vs1 e la difesa. Il gruppo blaugrana? Mi dicono sia affiatato e compatto, personalmente conosco ed anche da molti anni Rinaldi essendo entrambi di Rimini”.

Le dichiarazioni del ds Pino Corvo: “Siamo davvero molto contenti di aver definitivo l’arrivo di Niccolò. Il suo profilo si sposa alla perfezione con la nostra strategia, un giovane di valore e di prospettiva che sa già cosa vuol dire giocare a certi livelli nel campionato di B. In questi momenti della stagione non è sempre facile poter fare mercato, ma grazie all’avallo del presidente Renzullo abbiamo potuto concludere un’operazione che consideriamo decisamente importante dal punto di vista tecnico. Con il suo approdo andiamo a rinforzare sensibilmente il reparto degli esterni, le sue indubbie qualità da tiratore e il suo atletismo ci permetteranno di avere una nuova arma in più da poter sfruttare nel corso delle prossime partite”.

Comunicato e dichiarazioni a cura di Ufficio Stampa Virtus Arechi Salerno.

Commenta
(Visited 59 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.