Virtus Bologna, Djordjevic: "Occhio al Maccabi Rishon. Vogliamo continuare a fare bene"

Dopo aver battuto la Reyer Venezia ed essersi confermata a punteggio pieno dopo tre giornate di campionato, la Virtus Bologna si rituffa in Eurocup. Dopo la vittoria in Germania con il Ratiopharm Ulm, i felsinei sono attesi dal debutto interno al PalaDozza contro gli israeliani del Maccabi Rishon. Così coach Djordjevic: “Vogliamo continuare nel migliore dei modi il nostro percorso in EuroCup, per questo reputo la partita di domani contro Maccabi Rishon importante“.


Nell’ultima gara di campionato abbiamo speso tante energie, dovremo essere bravi a recuperare velocemente ed a mettere in campo tutta la concentrazione necessaria per affrontare questo tipo di partite” – prosegue il serbo – “Il Rishon è una squadra tipica del campionato Israeliano, buona in transizione e con giocatori abituati a questo tipo di competizione; sotto canestro hanno individualità importanti come Alex Chubrevich, che cercherà di imporre la sua fisicità. Dopo la vittoria di Ulm vogliamo proseguire con la nostra striscia positiva di risultati e per farlo dobbiamo entrare in campo concentrati ed affrontare questa sfida europea con il giusto atteggiamento“.

Dichiarazioni a cura di Ufficio Stampa Virtus Segafredo Bologna.

Commenta
(Visited 53 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.