Virtus Bologna, Djordjevic: "Molto soddisfatto per l'intensità mostrata in questa partita"

La Virtus Bologna, alla Virtus Segafredo Arena di Bologna, sfiderà domani l’Olimpia Milano per il primo trofeo stagionale, la Supercoppa Italiana. Nella seconda semifinale, i felsinei hanno avuto ragione della Dinamo Sassari, sconfitta con il punteggio di 76-88.

Queste le impressioni di coach Djordjevic: “È stata una partita tesa, tra due squadre molto orgogliose, fisiche, le quali hanno cercato di attaccare l’avversario con le proprie forze. Rispetto molto Sassari. Nel terzo e nel quarto quarto abbiamo giocato molto bene in difesa, accelerando anche. Con i cambi sono riuscito a mettere nella partita un po’ di fisico ed energia, anche se bisogna ammettere che le loro rotazioni erano più corte“.

Tornando a noi, stasera abbiamo disputato un’ottima partita, gestendo bene il minutaggio dei giocatori. C’è stato anche un ottimo contributo dei giocatori dalla panchina, anche gli italiani come Abass e Tessitori. Stiamo migliorando anche in questo” – continua il serbo – “Da domani, anzi da stasera (ieri ndr) pensiamo già alla finale contro Milano e cercheremo di fare del nostro meglio per portare questo trofeo a casa. Non sarà facile, ma nella vita nulla lo è. Una finale è una cosa bella, che aspettiamo con gioia e che ci ripaga degli sforzi fatti lo scorso anno. Continuiamo così“.

Commenta
(Visited 23 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.