Clamoroso Virtus Bologna: il primo colpo di mercato potrebbe essere Marc Gasol

Il nuovo coach Sergio Scariolo potrebbe essere la chiave per portare il 36enne centro spagnolo Marc Gasol a vestire la maglia delle VNere, nello stesso modo in cui, due estati fa, fu Sasha Djordjevic a convincere Milos Teodosic a trasferirsi in Italia.

Ha parlato così Roberto Martini ai microfoni di Sportoday, edizione serale, lasciando intendere che i piani ambiziosi della Virtus sono tutt’altro che conclusi dopo la splendida stagione di quest’anno, culminata con la gioia del sedicesimo scudetto.

Martini ha poi continuato analizzando la situazione dell’asso spagnolo, descrivendolo come un giocatore dalle fenomenali qualità tecniche e che, nonostante l’età avanzata, sarebbe ancora in grado di giocare un “pick and roll da cinema” con Teodosic.

Il fratello di Pau, che ha raggiunto l’apice della sua carriera nel 2015 con la partecipazione all’All Star Game di New York, è reduce da una stagione di alti e bassi come compagno di squadra di Lebron James ai Los Angeles Lakers, eliminati al primo tutto dei Playoff NBA. Le sue medie di quest’ultima stagione recitano 5 punti, 4.1 rimbalzi e 2.1 assist a partita.

Articolo a cura di Michele Mandelli.

Commenta
(Visited 2613 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.