Virtus Bologna, Scariolo: "Trenta minuti buoni, poi il crollo. Giovedì mi aspetto una reazione"

Dopo la gara 4 con l’Olimpia Milano ha parlato in conferenza stampa coach Sergio Scariolo: “Abbiamo giocato credo 30′ in generale buoni, soprattutto considerando che giocavamo fuori casa. Abbiamo avuto un momento di distrazione ad inizio terzo quarto ma poi siamo riusciti a recuperare. Poi nell’ultimo quarto abbiamo perso concentrazione e ci siamo innervositi e dall’altra parte l’Olimpia con esperienza a creato il vantaggio decisivo. Non possiamo permetterci cali di concentrazione come quello dell’ultimo quarto. Siamo una squadra che ha caratteristiche chiare.

Mi aspetto giovedì un forte appoggio dei nostri tifosi miscelata a concentrazione, competitività e carattere da parte dei miei. Belinelli? Era recuperato, non è riuscito ad accendersi anche se avevamo provato a metterlo nel quintetto iniziale. Non è stata la sua serata: è un grande campione, recupererà senz’altro. Stiamo giocando contro una squadra che negli ultimi due anni è stata tra le prime di Eurolega, dobbiamo dimostrare di poter pareggiare la loro competitività. Il fallo tecnico? L’inerzia è cambiata sul fallo antisportivo dato a Teodosic, non sul fallo tecnico. Mi sembra abbastanza palese ed evidente.”

Dichiarazioni a cura di Ufficio Stampa Virtus Segafredo Bologna.

Commenta
(Visited 288 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.