Virtus Bologna, Scariolo: "Gara molto fisica. Andiamo avanti e prepariamo la prossima"

Al termine della sfida di Kaunas Coach Scariolo ha commentato così la gara“Partita davvero fisica. Congratulazioni allo Zalgiris per la vittoria, e ai tifosi per aver creato un’atmosfera molto bella, che ha aiutato la loro squadra. Noi abbiamo avuto un ottimo primo tempo e alcuni flash nel secondo. Ma non abbiamo avuto la necessaria consistenza e resilienza per tutti i 40′.

La differenza l’hanno fatta i rimbalzi offensivi dello Zalgiris e i liberi che abbiamo sbagliato. Ma alla fine eravamo avanti di 5 a un paio di minuti dalla fine, è diventata una partita punto a punto in cui loro hanno fatto canestro e noi no. Abbiamo avuto brutte esecuzioni, congratulazioni a loro, noi riposiamo un giorno e prepariamo la prossima. L’ultimo tiro? Palla a Teodosic, volevamo vedere se aveva una buona possibilità di tirare, oppure scaricarla a Lundberg. Hayes ha fatto un’ottima difesa.

L’Eurolega della Virtus fino a qui. Non è differente dalle altre competizioni, ma è molto più fisica. Abbiamo giocatori che non avevano mai giocato in Eurolega, stanno imparando. Abbiamo avuto qualche infortunio, dobbiamo mettere tutta la squadra insieme e diventare una squadra solida. Per ora lo siamo per 20-25 minuti, dobbiamo arrivare a 40. E avere una prestazione solida da chiunque entri in campo”.

Comunicato e dichiarazioni a cura di Ufficio Stampa Virtus Segafredo Bologna.

Commenta
(Visited 34 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.