Verona, Ramagli dopo lo scrimmage con il Bayern: "Test significativo"

Coach Ramagli, al termine dello scrimmage contro il Bayern Monaco, ha commentato: “Onestamente mi aspettavo anche qualcosina di meno. Invece abbiamo giocato come squadra e paradossalmente abbiamo fatto peggio quando avevamo dei vantaggi chiari. Cercandoli abbiamo fatto un po’ di confusione invece quando abbiamo giocato eseguendo gli attacchi abbiamo fatto meglio. Questo è un percorso di crescita normale. Difensivamente qualcosa su cui puntare dal punto di vista degli errori ma anche tanto di buono per quanto riguarda la presenza fisica e della duttilità dei giocatori tenendo presente che di difesa, realmente, fino a questo momento abbiamo fatto foto. Un test significativo; è chiaro che a loro mancavano i pezzi da novanta però noi abbiamo giocato senza un americano e Anderson è andato in campo per onore di firma”.”.

Fonte: ufficio stampa Scaligera Basket Verona

Commenta
(Visited 20 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.