Virtus Bologna, rinnovo biennale per Vince Hunter

Virtus Pallacanestro Bologna S.p.A. comunica di aver raggiunto un accordo con Vince Hunter per il rinnovo contrattuale.

Le parole di Paolo Ronci, Direttore Generale delle V Nere: “Quello di Hunter è un ulteriore rinnovo che conferma la continuità con l’idea tecnica iniziata due estati fa. Continuità che fortifica il senso di appartenenza al Club ed il legame con la città ed i tifosi. Vince compirà 27 anni ad agosto, lavora con molta professionalità per la squadra e per lo sviluppo delle sue qualità individuali. Con soddisfazione, a nome di Virtus Segafredo, annunciamo il rinnovo al 30 giugno 2023.”

Vince Hunter sarà bianconero ancora per due stagioni, dopo aver chiuso la sua prima esperienza con la canotta della Segafredo con 9.9 punti di media a gara e 11.3 di valutazione media in LBA in 17 minuti di utilizzo. Rendimento simile anche in EuroCup per il numero 32 bianconero che ha chiuso le due stagioni europee con la Virtus con 9.3 punti con il 58,7% da due, il 43,8% da tre e il 68% ai liberi oltre ad aver ricevuto nella stagione 2020/2021 il premio di MVP delle Top16 di EuroCup, chiuse con quasi 14 punti di media e 7 rimbalzi, con quasi 21 di valutazione media nella seconda fase della competizione.

Dopo due stagioni in bianconero, Vince rimane uno dei punti fermi della squadra virtussina anche per i prossimi due anni e continuerà a lottare per la canotta delle V Nere.

Comunicato e dichiarazioni a cura di Ufficio Stampa Virtus Segafredo Bologna.

Commenta
(Visited 25 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.