Virtus Bologna, risolto il contratto di Vincent Hunter

Virtus Segafredo Bologna S.p.A. comunica che, in seguito alla squalifica ricevuta dal giocatore Vincent Hunter per violazione del codice sportivo antidoping, ha deciso di attivare la clausola di risoluzione unilaterale prevista dal contratto. 

Virtus Pallacanestro augura a Vince le migliori fortune per il proseguo della sua carriera professionale.

Comunicato a cura di Ufficio Stampa Virtus Segafredo Bologna.

Commenta
(Visited 38 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.