Virtus Cassino pronta per l'esordio casalingo contro Salerno

Dopo la bella vittoria esterna sul campo di Monopoli, è arrivato il momento del primo incontro ufficiale tra le mura amiche del PalaVirtus, per gli uomini di coach Russo, che sono pronti ad accogliere sul parquet di viale de Feo, la corazzata campana della Virtus Arechi Salerno.

Team allenato da coach Di Lorenzo, la formazione allestita in estate dal DS Pino Corvo, ha visto cambiare di parecchio la conformazione del roster rispetto allo scorso anno, con gli unici due superstiti della scorsa stagione, rappresentati dall’ala grande Rinaldi e dalla guardia Moffa, che lo scorso anno iniziò l’annata agonistica proprio la formazione di punta della città martire, per poi trasferirsi nel team blaugrana; ai due prodotti scuola Rimini, sono stati affiancati giocatori di grandissimo spessore ed esperienza per la categoria, come Bottioni, il capocannoniere del girone D della scorsa stagione Giovanni Laquintana, Alessio Donadoni, ala piccola ex Pavia, Dario Zucca, reduce da una strepitosa stagione con la maglia siciliana di Torrenova, per finire al cavallo di ritorno Ernesto Beatrice, playmaker con alle spalle diverse esperienze in terra campana.

Completano il roster i prodotti del settore giovanile Loíq, Capocotta, Peluso, Caporaso, Kader e Piacente.

Per coach Russo, sponda BPC, settimana di lavoro a ranghi pieni con tutti gli uomini rossoblù regolarmente a disposizione per la partita di domani.

Arbitreranno il match, i signori CASSIANO GIANLUCA e DI GENNARO DARIO di ROMA (RM).

Appuntamento per la palla a due alle ore 18:00, dunque, per questa seconda gara stagionale tra BPC Virtus Cassino e Virtus Arechi Salerno.

Aggiornamenti live sul risultato dell’incontro sui canali social rossoblù; diretta della partita sulla piattaforma di live streaming LNP PASS a partire dalle 17:45.

Commenta
(Visited 67 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.