Virtus Cassino, ufficiale l'arrivo di Kevin Brigato

“La BPC Virtus Cassino è lieta di comunicare di aver raggiunto, per la prossima stagione, un accordo con l’atleta classe ’98, Kevin Brigato. Guardia-ala di 194cm, nativo di Castelfranco Veneto, Kevin muove i primi passi nella pallacanestro all’Olimpia Castelfranco, per poi trasferirsi alla corte di coach Marco Andreazza a Casalpusterlengo, dove prosegue il cammino nelle categorie giovanili, per poi esordire anche con la prima squadra in A2, nella stagione agonistica 2016/17, dell’Assigeco Piacenza, squadra nata dalla fusione tra Basket Club Piacenza e Casalpusterlengo. La successiva stagione, quella 2017/18, si trasferisce in serie B ad Omegna, dove conquista la Coppa Italia di categoria e arriva a un soffio dalla promozione in A2, per poi approdare nell’annata agonistica successiva a Borgosesia. Nel 2019/20 e 2020/21 è a Vigevano, per poi accasarsi a stagione in corso alla Virtus Padova, dove chiude l’esperienza con 7 punti e oltre 4 rimbalzi di media a gara in 25 minuti di utilizzo. Nella scorsa stagione, in termini di cifre, vive la sua miglior stagione in C Gold a Riese, in Veneto, dove chiude il campionato cadetto con ben 18.4 punti per gara. Dopo l’ottima annata vissuta, la chiamata per ritornare nel reale campionato di pertinenza tecnica, a Cassino, alla corte di coach Russo, che potrà contare sulle abilità di un giocatore di assoluto valore per la categoria. Da parte della società, un caloroso benvenuto a Kevin per questa sua nuova avventura all’ombra dell’abbazia”.

Fonte: ufficio stampa BPC Virtus Cassino

Commenta
(Visited 35 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.