Vittoria e beneficenza ad Agrigento: Fortitudo in visita ai bambini dell'Ospedale San Giovanni di Dio

Dopo la preziosa vittoria di ieri, i biancazzurri hanno battuto la capolista Biella, parte della squadra si è recata all’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento. La Fortitudo Agrigento, accompagnata dal diesse  Cristian Mayer, ha incontrato i piccoli ricoverati nel reparto di Pediatria.

Visita speciale da parte del capitano, Albano Chiarastella e dai biancazzurri: Samuele Moretti, Tony Easley e Giovanni De Nicolao.

La Fortitudo Agrigento ha donato dei peluche raccolti durante il Teddy Bear toss. I giocatori hanno incontrato i bimbi, per poi concludere la visita con il selfie di rito.

E’ il terzo anno che la Fortitudo Agrigento viene a trovarci – ha detto il primario di Pediatria, Giuseppe Gramaglia -. I loro peluche hanno arricchito la nostra ludoteca. Un ringraziamento speciale va al presidente Salvatore Moncada ed a tutta la squadra. I miei bambini hanno vissuto una speciale mattinata”.

Cristian Mayer: “In occasione della partita contro Tortona abbiamo dato vita ad una speciale iniziativa, ovvero il Teddy bear Toss. I nostri tifosi hanno lanciato dei peluche da donare ai piccoli dell’ospedale. Siamo, anche quest’anno, felici d’esserci. Regalare un sorriso a dei bambini che in questo momento non vivono un periodo facile è importante”

FONTE: Ufficio Stampa Fortitudo Agrigento

Commenta
(Visited 59 times, 1 visits today)

About The Author

Martino Ruggiero Nato a Taranto, trasferito a Roma tre anni fa per inseguire il mio sogno e per studiare Giurisprudenza, 21 anni. Seguo qualsiasi sport da quando sono nato. Per la pallacanestro ho fatto il giocatore, l'allenatore e il telecronista ma i tasti più consumati del mio telecomando sono quelli che mi portano al calcio. Amante delle storie sportive, da raccontare, da leggere e da ascoltare. Appassionato di viaggi, non conosco un stato d'animo diverso dall'ottimismo.