Virtus Bologna, Djordjevic: "Vittoria importantissima, ottenuta con cattiveria agonistica"

La Virtus Bologna resta a punteggio pieno dopo due giornate di campionato, grazie alla sofferta vittoria per 80-81 sul parquet della Pallacanestro Brescia. Così nel post partita coach Djordjevic ha commentato la prestazione dei suoi: “Una vittoria importantissima, arrivata con grande cattiveria agonistica piuttosto che giocando una grande pallacanestro. Degli episodi sono anche andati dalla nostra parte“.

Dopo il lungo viaggio in Lituania è emersa molta stanchezza e Brescia, con due giorni in più di riposo, era ovviamente più brillante e preparata” – continua il coach serbo – “Queste cose fanno la differenza per le squadre che fanno le coppe. Siamo un po’ preoccupati per la situazione di Pajola, vediamo più avanti cosa ci diranno i dottori“.

La stoppata di Hunter? Un gesto fantastico, ci voleva” – conclude Djordjevic – “Siamo stati molto frettolosi in attacco e, in definitiva, non abbiamo ancora la forma fisica per affrontare due partite ravvicinate. Vitali? Un anno e mezzo fa avevamo perso con un suo tiro fortunato; stavolta non gli è entrato“.

Commenta
(Visited 26 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.