WithU Bergamo, mercoledì il recupero contro Cremona

Nel recupero della 13^ giornata la WithU Bergamo fa visita alla lanciatissima Ferraroni Juvi Cremona: gli oro-amaranto si trovano al secondo posto in classifica dietro solo a Cividale, e nelle ultime giornate hanno preso in maniera netta lo scalpo di Mestre e San Vendemiano, consolidando la loro posizione anche grazie al successo ottenuto allo scadere a Bologna nella scorsa giornata. La WithU però è altrettanto su di morale, dopo le vittorie ottenute su Crema e Jesolo. Un match che si presenta stimolante e complicato contro una formazione solida, lunga, con nove giocatori sopra i 15 minuti di utilizzo; in più Cremona non perde dal 6 novembre scorso

Coach Crotti, arrivato lo scorso gennaio sulla panchina di Cremona, parte con Fumagalli nel ruolo di playmaker, con il top-scorer Bona (15.3 punti a gara con il 42% da tre punti per l’ex di giornata) e Gobbato sugli esterni, mentre sotto canestro gravitano Preti e Nasello, rispettivamente 13.8 ed 12.2 punti di media, una coppia che si sta comportando molto bene. Dalla panchina le opzioni sono il play Vacchelli, gli esterni Giulietti e Milovanovikj ed il lungo Sipala, sbarcato a Cremona a metà novembre per dare man forte sotto le plance. Chiudono il roster Tonello e De Martin, fratello del “nostro” Mattia.

Coach Cagnardi alla vigilia della gara: “Torniamo subito in campo a tre giorni dalla vittoria contro Jesolo per affrontare Cremona nella sua tana. Troviamo una squadra lanciata che sta macinando risultati grazie ad un’organizzazione meticolosa ed efficace, e per questo mi sembra doveroso fare i complimenti a Coach Crotti che da veterano della categoria ha dato identità tecnica ed emotiva alla sua squadra. Come sempre non vogliamo guardare troppo agli avversari ma concentrarci sulla nostra pallacanestro, che ha ancora ampi margini di miglioramento in virtù della presenza di tanti giovani che devono continuare a spingere nella giusta direzione, senza accontentarsi; ma anche per la presenza di un nuovo giocatore che è con noi da una settimana, e non per ultimo per il rientro di Ihedioha da soli pochi giorni dopo due settimane di stop e quello di Bedini che dal 19 dicembre è fermo per protocollo covid. Il gruppo è sano e questo conforta e infonde fiducia. Chiaro che per fare risultato a Cremona avremo bisogno di una prestazione maiuscola e l’intenzione è quella di offrire la migliore versione di noi stessi.”

Arbitrano l’incontro i signori Gianluca Cassiano di Roma e Fulvio Grappassonno di Lanciano (CH)

Palla a due mercoledì 12 gennaio alle ore 21.00 presso la Palestra Spettacolo di CremonaDiretta prevista su LNP Pass per gli abbonati.

Commenta
(Visited 18 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.