Fiat Torino, i ruoli che dovrebbe assumere Gerasimenko. E intanto Cantù potrebbe fargli causa

Nella giornata di ieri, grazie all’ingresso in scena di Dmitry Gerasimenko al fianco di ‘Una Mole di Basket’, è stata effettuata la ricapitalizzazione dell’Auxilium Pallacanestro Torino. Permangono dubbi su quale veste indosserà all’interno della società l’ex patron della Pallacanestro Cantù.

Nei momenti immediatamente successivi al comunicato di ieri sera si ipotizzava una proprietà in termini di quote tra il 60 ed il 70%. Stamani, su Tuttosport, Pierino Guerrini ha sottolineato che il russo potrebbe non avere un ruolo ben definito, ma dovrebbe scegliere i giocatori stranieri del prossimo roster e il coach. Il tutto utilizzando il budget per la composizione della squadra o comunque una buona parte di esso.

Da Cantù, però, non giungono buone nuove per Gerasimenko. Sempre Tuttosport ha anticipato che la società canturina starebbe pensando di far causa all’ex patron per mancate sponsorizzazioni.

Commenta
(Visited 87 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.