Abby Bishop è una nuova giocatrice della Virtus Segafredo Bologna

Virtus Segafredo Bologna comunica di aver raggiunto un accordo con Abby Bishop.

“Sono molto felice di giocare nella Virtus Segafredo Bologna. Oltre ad essere un club importante, la Virtus rappresenta una famiglia costituita da ottime persone ed ho sempre considerato questo aspetto molto importante nelle mie scelte di carriera. Sono entusiasta di questa nuova avventura e non vedo l’ora di conoscere il coach, le mie compagne di squadra e tutto lo staff” – commenta la nuova giocatrice bianconera.

Ala/centro di 189 cm, Abby Bishop nasce a Booleroo (Australia) il 29 novembre ’88. Nella stagione 2005/2006 fa il suo debutto tra i professionisti nelle fila dell’Australian Institute of Sport e conquista il premio “WNBL Rookie of the Year 2006”. L’anno successivo si trasferisce in forza all’University of Canterra Capitals dove rimane per quattro stagioni. Abby vince tre campionati australiani e viene inserita nel miglior quintetto della WNB ‘09. Nel 2010 il debutto nella WNBA con la maglia dei Seattle Storm, gioca 16 gare con una media di 2.8 punti e 1.3 rimbalzi in 6.8 minuti di utilizzo a partita ottenendo la vittoria della WNBA. Ritorna in patria giocando con le maglie di Dandenong Rangers e Adelaide Lightning. Nella stagione 12/13 il debutto in Europa tra le fila dei Perpignan Méditerranée. I buoni risultati ottenuti con il club francese le valgono il ritorno nella squadra della capitale australiana dove rimane per 2 anni, conquista il titolo di “MVP” della stagione 14/15 ed è inserita nel miglior quintetto della WNBL ‘15. Il 20 febbraio dello stesso anno firma l’accordo per ritorno nella WNBA sempre con la canotta dei Seattle Storm. Dopo il passaggio in Francia e il ritorno in Australia, nella stagione 18/19 Bishop fa il suo debutto in EuroCup con la maglia dei KSC Szekszárd, raggiungendo gli ottavi di finale della competizione. Rientrata nuovamente in Australia, Abby lo scorso gennaio si trasferisce nuovamente in Europa al Girona viaggiando a 10 punti e 5 rimbalzi di media nelle 8 gare disputate prima della sospensione del campionato.

Con la Nazionale Australiana Bishop ha vinto nel 2007 e nel 2011 la medaglia d’oro nella FIBA Oceania Championship. Nel 2012 ha conquistato una medaglia di bronzo ai giochi Olimpici di Londra e nel 2019 ha ottenuto un altro terzo posto nella Asia Cup Women.

Commenta
(Visited 29 times, 1 visits today)

About The Author

Martino Ruggiero Nato a Taranto, trasferito a Roma tre anni fa per inseguire il mio sogno e per studiare Giurisprudenza, 21 anni. Seguo qualsiasi sport da quando sono nato. Per la pallacanestro ho fatto il giocatore, l'allenatore e il telecronista ma i tasti più consumati del mio telecomando sono quelli che mi portano al calcio. Amante delle storie sportive, da raccontare, da leggere e da ascoltare. Appassionato di viaggi, non conosco un stato d'animo diverso dall'ottimismo.