Basket Cento, turno infrasettimanale contro Nardò

Dopo la sosta, la Tramec Cento torna a giocare sul parquet della Milwaukee Dinelli Arena, nell’impegno interno contro “Andrea Pasca” Nardò.

Gli uomini di coach Mecacci vogliono dar seguito alla striscia positiva delle ultime partite, con 6 vittorie nelle ultime 7 e l’ultima sconfitta interna che risale a quasi due mesi fa. Una vittoria potrebbe anche dar la possibilità di allungare ulteriormente il gap con l’ottavo posto, rinforzando la propria posizione nella corsa ai playoff. Per i padroni di casa sarà poi fondamentale la difesa, punto di forza di questa squadra, che concede solo 68.4 punti di media a partita ai propri avversari, miglior dato del proprio girone e seconda miglior difesa dell’intera Serie A2, dato su cui punta forte anche coach Mecacci.

“La difesa è il nostro marchio di fabbrica e sarebbe bello continuare così.” – il tecnico centese ha aggiunto – “Speriamo di affrontare questo rush finale con un po’ di fortuna a livello infortuni, pensando partita per partita. Sicuramente il bilancio è più che positivo per ora, ma la stagione è ancora lunga”.

“Per raggiungere i playoff la strada è quella giusta, dobbiamo continuare a lavorare di squadra, è questa la forza del nostro gruppo, non dipendiamo da un singolo giocatore” ha dichiarato alla vigilia della partita Austin Barnes, che ha proseguito “Vincere aiuta a vincere, vogliamo andare avanti e raggiungere i nostri obiettivi”.

La sfida non è comunque da sottovalutare, con Nardò che all’andata era riuscita a vincere tra le mura amiche con il punteggio di 82-72. I granata sono peraltro una squadra che si esalta nelle partite fuori casa, con 2 vittorie nelle ultime 2. Pericolosi poi sono i tiratori da lontano dell’Edil Frata, che viaggiano al 36% di media (secondi nel girone rosso) e con una media di 10 bombe realizzate per partita.

Appuntamento a mercoledì 16.03, ore 20.30. Vi aspettiamo alla Milwaukee Dinelli Arena per sostenere i nostri ragazzi!

Commenta
(Visited 38 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.