Carver Roma, tra conferme e novità prende corpo la stagione 2019/20

Sulla scia della bella stagione appena archiviata e sulla base degli ottimi risultati, crescita individuale e di gruppo, ottenuti anche dalle giovanili, tutto è pronto in casa Carver per ripartire con la nuova avventura 2019/2020.
Chiare le indicazioni del G.M. Gianluca Biffa, che in occasione della cerimonia di fine stagione aveva già delineato il futuro progetto della Carver, tutto racchiuso in un unico termine: continuità.

Su questo valore ci si è quindi mossi relativamente alla prima squadra, con la conferma di Andrea Benincasa e Lorenzo Guiducci, due tasselli ormai consolidati nel tessuto biancorosso, di Davide Afeltra, già in Carver la passata stagione ma molto sfortunato a causa degli infortuni che ne hanno limitato l’impiego, nonché del gruppo storico 96/97 rappresentato più di tutti da Edoardo Pagnanelli, ormai punto saldo di riferimento e collante per compagni, staff e società.

Roster quindi al completo che presenterà una sola quanto importante novità; l’arrivo in maglia biancorossa di Matteo Ciancaglini, ala di 198 cm ed un ottimo curriculum, ex St.Charles, già unitosi al gruppo e pronto a dare il proprio utilissimo contributo.

Inoltre, in linea con la tradizione Carver, l’avvio graduale in prima squadra dei giovani talenti provenienti dal vivaio biancorosso; under 18 ed under 20 che saranno messi a disposizione di coach Bramonti per l’inizio di un percorso che li porterà ad essere i futuri senior.

Infine, una menzione d’obbligo per Eugenio Mastrelli, grande combattente nella passata stagione al quale vanno i complimenti per la serietà e la grande disponibilità dimostrata ed un sincero ringraziamento da parte della società e di tutti i compagni, con l’augurio di ogni fortuna.

Con l’auspicio di tutte le migliori soddisfazioni per il popolo biancorosso….forza Carver!!!!

Comunicato a cura di Area Comunicazione Carver.

Commenta
(Visited 116 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.