Vanoli Cremona, Galbiati: "Reggiana squadra che non molla mai. Energia chiave del match"

Dopo la vittoria nel recupero infrasettimanale contro la GeVi Napoli, la Vanoli Cremona è chiamata a un nuovo impegno casalingo, domenica 13 marzo alle ore 19:00. Al PalaRadi arriverà la Unahotels Reggio Emilia. Queste le parole di presentazione dell’incontro da parte di coach Paolo Galbiati:

Siamo a presentare la sfida di domenica con Reggio Emilia che è, ed è un complimento, la tipica squadra di Coach Attilio Caja. Sono solidi, sono duri, sono intensi, sono aggressivi, sono cattivi e hanno la grande qualità di non mollare veramente mai.

Stanno facendo un bellissimo percorso in Coppa e un’ottima stagione in campionato. Hanno tante armi a disposizione e per noi sarà importante avere lucidità e voglia di passarci la palla molto più di quello che abbiamo fatto anche mercoledì. Dovremo inoltre essere bravi a leggere il loro tipo di difese e bravi ad attaccare le soluzioni tattiche che coach Caja ci proporrà.

Difensivamente dovremo mettere tanta energia in campo, dovremo essere tosti e tatticamente preparati. Avremo in più Adas Juskevicius, che si sta inserendo bene ed è arrivato a Cremona in buone condizioni di forma. Chiaramente, con lo staff tecnico, stiamo facendo delle valutazioni su chi domenica dovrà lasciargli il posto.

Speriamo che, anche con l’aiuto del nostro pubblico, ne esca una bella partita dove noi faremo di tutto per vincere”.

Comunicato e dichiarazioni a cura di Ufficio Stampa Vanoli Basket Cremona.

Commenta
(Visited 51 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.