Fortitudo Bologna a caccia di un play: il primo nome è Luca Vitali

La Fortitudo Bologna è alla ricerca di un nuovo innesto in cabina di regia (possibilmente italiano), visti i problemi di natura fisica occorsi a diversi giocatori del roster attuale.

Uno dei nomi sul taccuino del General Manager Marco Carraretto è quello di Luca Vitali, playmaker 35enne, ormai un veterano del nostro campionato. Il giocatore, però, pur essendo stato messo fuori rosa, ha un contratto molto oneroso in essere con la Germani Brescia e, al momento, tutto ciò sta bloccando la trattativa.

Tuttavia, sia il Corriere dello Sport Bologna, che il Giornale di Brescia hanno confermato i contatti tra le parti, quindi non è escluso che, di qui a breve, si trovi un soluzione che sblocchi l’operazione.

Nella scorsa stagione il playmaker azzurro ha fatto registrare 6.1 punti, 1.6 rimbalzi e 4.9 assist di media a gara.

Commenta
(Visited 52 times, 1 visits today)

About The Author