ItalBasket a segno contro l'Islanda. Coach Sacchetti: "Siamo andati in crescendo. Ottima reazione"

L’Italia di coach Sacchetti ha riscattato il ko subito in Islanda, superando 95-87 al PalaDozza di Bologna  la formazione scandinava. Un successo importante lungo la strada che porta ai Mondiali del 2023.

Abbiamo giocato meglio che in Islanda – ha detto il CT Sacchetti nel post gara – anche se nel primo quarto erano ancora visibili le scorie del ko di Hafnarfjordur. Col passare dei minuti ci siamo sciolti sia in attacco che in difesa e la qualità del nostro gioco è migliorata, tutti sono stati importanti. L’infortunio di Tonut è stata una tegola pesante ma la reazione si è vista anche se dobbiamo ancora lavorare tanto per migliorare. Un grazie enorme al pubblico di Bologna, abbiamo avvertito tanto calore intorno a noi”.

Così Amedeo Della Valle: “Partita difficile contro un avversario complicato, rispetto alla partita di tre giorni fa siamo cresciuti soprattutto in difesa e siamo davvero molto contenti per questa vittoria. Abbiamo affrontato questa sfida con la giusta cattiveria, come se fosse l’ultima occasione disponibile per la qualificazione. Bellissimo giocare davanti a un pubblico così”.

Dichiarazioni a cura di Ufficio Stampa Fip.

Commenta
(Visited 60 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.