La Virtus Salerno cerca il riscatto contro Cividale. Coach Parrillo: "Lotteremo fino alla fine"

Tutto è ancora possibile. Bisogna solo crederci, bisogna solo volerlo. Sotto 0-2 nella serie dei quarti di finale di playoff contro l’UEB Gesteco Cividale, la Virtus Arechi Salerno ora ha l’opportunità per rimettere tutto in discussione

Venerdì sera alle 20.30 appuntamento al Pala Carmine Longo di Capriglia per gara 3: “Lotteremo fino alla fine, su questo non c’è nessun dubbio. Faremo l’impossibile per rientrare in “partita” e per regalare una vittoria ai nostri tifosi. Per riuscirsi sarà necessario mettere insieme quello che di buono abbiamo fatto nelle prime due sfide – ha detto alla vigilia coach Adolfo Parrillo (ph: Prospero Scolpini) -, per cui l’attacco di gara 1 e la difesa di gara 2. Certo in questo momento, visto il risultato della serie, l’entusiasmo inevitabilmente non può essere a mille, ma è anche vero che la mia squadra nel corso della stagione dopo una caduta si è sempre rialzata immediatamente”.

L’incontro di venerdì sarà trasmesso a pagamento in diretta streaming sulla piattaforma della Lega (https://lnppass.legapallacanestro.com/) e in differita da Tv Oggi Salerno nella giornata di sabato 22 maggio alle 20:30.

FONTE: Virtus Arechi Salerno

Commenta
(Visited 39 times, 1 visits today)

About The Author

Martino Ruggiero Nato a Taranto, trasferito a Roma tre anni fa per inseguire il mio sogno e per studiare Giurisprudenza, 21 anni. Seguo qualsiasi sport da quando sono nato. Per la pallacanestro ho fatto il giocatore, l'allenatore e il telecronista ma i tasti più consumati del mio telecomando sono quelli che mi portano al calcio. Amante delle storie sportive, da raccontare, da leggere e da ascoltare. Appassionato di viaggi, non conosco un stato d'animo diverso dall'ottimismo.